Mech Tisanoreica

Tisanoreica Ciocomech Cioccolato e Arancia

Biscotto croccante completamente ricoperto da uno strato di aromatico cioccolato all’arancio.

/ 9 biscotti da 13 g

Ultimi articoli in magazzino
12,45 €
 € 10,59
Quantità

I tuoi vantaggi

Spedizione gratuita a partire da 30 euro

Scegli i tuoi campioni omaggio e aggiungili al carrello

 Reso sempre garantito entro 30 giorni

  • Risparmia 15%
Tisanoreica Ciocomech Cioccolato e Arancia Mech Tisanoreica Mech Tisanoreica

Dettagli del prodotto

La linea di biscotti Ciocomech a basso contenuto di zuccheri e alto contenuto di fibre è utilizzabile durante le fasi Intensiva, Stabilizzazione e Style.

Non contiene glutine.

Con attivatore Tisanoreica®.

Consigli d'uso

Seguire i consigli di consumo per ogni fase.

Fase Intensiva : 3 biscotti al giorno (1 PAT)

Fase Stabilizzazione : 3 biscotti al giorno (1 PAT).

Fase Style : fino a 8 biscotti al giorno.

Ingredienti

Biscotto: polidestrosio, miscela proteica (proteine di soia, proteine del siero di latte, proteine del latte), uova pastorizzate, olio extravergine di oliva, scorza d’arancio macinata (3,8%): [sciroppo di maltitolo, scorza d’arancio, correttore di acidità: E330 acido citrico], Attivatore Tisanoreica® (acacia fibra gomma, papaya e.s. frutti, ananas succo liofilizzato frutto, addensante: maltodestrine da mais, malva e.s. fiori, anice stellato e.s. frutti, finocchio e.s. frutti, carciofo e.s. foglie, tarassaco e.s. foglie, lespedeza e.s. parti aeree, griffonia e.s. semi, frangula e.s. corteccia) agente lievitante: carbonato acido di ammonio, aromi, vanillina. Cioccolato fondente di copertura (37%) con edulcorante (cacao min. 53.9%): pasta di cacao, edulcorante: maltitolo, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia, aroma naturale di vaniglia.

Le sostanze evidenziate potrebbero causare una reazione in soggetti allergici o intolleranti.

Può contenere tracce di frutta a guscio.

Avvertenze

Un consumo eccessivo può avere effetti lassativi.

Conservare in luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore.

Variazioni di temperatura possono far affiorare una sottile patina bianca sulla superficie del prodotto, senza pregiudicarne la qualità.